Blackmagic Design annuncia i nuovi innovativi pannelli di controllo per DaVinci Resolve

Pubblicato Da: Pierfrancesco Armati In: Notizie tecniche e Aggiornamenti Su: Tuesday, March 21, 2017 Commento: 0 Accessi: 913

Fremont, California - 2 marzo 2017

Blackmagic Design lancia due nuovi pannelli di controllo portatili per DaVinci Resolve

Il software professionale di montaggio e correzione colore. La popolarità crescente dell'editing professionale con DaVinci Resolve ha contribuito allo sviluppo di questi nuovi pannelli di controllo, nati per integrare i flussi di lavoro di correzione colore al montaggio con la migliore qualità a un costo contenuto.

I nuovi DaVinci Resolve Micro Panel e DaVinci Resolve Mini Panel sono pannelli di controllo fisici professionali dotati di tre trackball di precisione, manopole di controllo ad alta prestazione, pulsanti luminosi e molto altro ancora. I pannelli fisici sono una componente essenziale della correzione colore professionale. Questo perché vogliono poter offrire un controllo tattile completo dell’immagine mentre si manipolano più parametri contemporaneamente, per creare look unici e correzioni impercettibili per ottenere immagini naturali.

DaVinci Resolve Micro Panel, incredibilmente piccolo e alimentato via USB, è disponibile a $995, e il compatto e portatile DaVinci Resolve Mini Panel con display LCD integrati e decine di menù intuitivi è disponibile a $2.995.

In fase di progettazione il team di design ha priorizzato due criteri: flusso di lavoro e qualità.

Innanzitutto i flussi di lavoro principali sono tre. Il primo è inteso per i coloristi professionisti impegnati nelle suite di correzione colore; il secondo per i sistemi di montaggio che alternano editing e correzione colore; il terzo per gli editor che richiedono entrambe le funzioni allo stesso tempo. Il primo flusso di lavoro, pensato appositamente per le suite di correzione colore, è già parte integrante di DaVinci Resolve Advanced Panel. Pertanto agli ingegneri non rimaneva che affrontare le esigenze dei due flussi di lavoro di montaggio.

Poi si deve tenere in conto la qualità. Nessuno vuole lavorare ore e ore ogni giorno con un pannello mediocre. Ecco perché finora i pannelli economici sul mercato, non sono stati in grado di rispondere ai requisiti di qualità, compattezza e compatibilità. Qualità e durabilità sono due aspetti imprescindibili che caratterizzano i pannelli di controllo DaVinci Resolve. Inoltre essendo di piccole dimensioni si trasportano facilmente, consentendo alle freelance di lavorare con il proprio pannello ai diversi progetti.

Il più piccolo DaVinci Resolve Micro Panel è appena più grande di una tastiera per computer, e si alimenta tramite la connessione USB. Se affiancato a un computer è perfetto per le coloriste e gli editor che alternano tastiera e pannello in base alle operazioni, consentendo ritocco e correzione colore simultanei. DaVinci Resolve Mini Panel include le stesse potenti funzioni ma essendo più grande presenta anche due display LCD con decine di menù di facile accesso, contenenti le impostazioni degli avanzati strumenti di di DaVinci Resolve. Questo modello è perciò adatto alle workstation che alternano editing e correzione colore, pur mantenendo un livello di portabilità ottimale che ne agevola lo spostamento. Mini Panel racchiude così tante funzioni da permettere di lavorare in modo professionale su qualsiasi workstation operante con DaVinci Resolve.

Sia DaVinci Resolve Micro Panel che DaVinci Resolve Mini Panel forniscono un controllo tattile dai movimenti omogenei. Questo garantisce maggiore creatività perché più parametri sono regolabili allo stesso tempo, aprendo le porte a look unici impossibili da ottenere con mouse e tastiera.

Molti utenti e direttori della fotografia hanno lamentato l'impossibilità di ottenere estetiche cinematografiche con i contenuti provenienti dalle cineprese digitali. Abbiamo ampliato l'accesso alle funzioni di correzione primaria per accrescere la portata delle opzioni creative richieste per questi determinati look. Ecco perché valorizzare gli strumenti di correzione primaria è stato un elemento essenziale nello sviluppo dei nuovi pannelli.

Entrambi i pannelli dispongono di 12 manopole per accedere alle più avanzate funzioni di correzione primaria, favorendo la sperimentazione di nuove combinazioni creative. Le manopole primarie gestiscono i parametri di lift Y, gamma Y e gain Y, contrasto, pivot, mezzitoni, color boost, ombre, zone di luce, saturazione, tonalità e luminanza. Con un innovativo design efficiente e polifunzionale, aspiriamo a dare il via a una rivoluzione creativa nel mondo delle immagini per il cinema e la televisione.

Inoltre i due nuovi pannelli ospitano sul lato destro una varietà di comandi di trasporto e di controllo del colore, disposti in modo pratico per ottimizzare le operazioni manuali, senza perdere tempo con palette e menù complicati.

Tutti i pannelli di controllo fisici DaVinci Resolve sono simili nel design per garantire continuità ai professionisti che desiderano alternare i nuovi modelli al tradizionale DaVinci Resolve Advanced Panel. Sui pannelli la maggior parte dei controlli occupa la stessa posizione, e le comode trackball mantengono la percezione professionale a cui sono abituati gli utenti DaVinci Resolve esistenti.

Eleganti e duraturi, i due nuovi pannelli di controllo sono realizzati in alluminio e integrano trackball professionali calibrate ad alta precisione. Le trackball permettono di regolare i valori RGB dei parametri lift, gamma e gain, ognuna con controllo del livello master, messo a punto grazie all'apposito anello esterno. Tutte le manopole ruotano in modo omogeneo e con la massima precisione, per fornire un controllo impeccabile di qualsiasi parametro. Per resettare un parametro basta premere la manopola opportuna. I pulsanti luminosi segnalano i controlli attivi, anche negli ambienti poco illuminati. Il modello DaVinci Resolve Mini Panel offre un numero maggiore di pulsanti di controllo, e due display ad alta risoluzione che visualizzano le informazioni e le impostazioni dello strumento selezionato.


Commenti

Lascia il tuo commento